All'articolo

Parole con I e il fenomeno di un certo gioco di parole, quindi per cosa amiamo lo Scarabeo

Lo Scarabeo è uno dei giochi di parole più popolari al mondo. Per quasi 90 anni della sua esistenza, è riuscita a conquistare i cuori dei giocatori di tutto il mondo. Sia l’originale che i suoi cloni, ad esempio le Lettere, hanno ottenuto il riconoscimento tra gli appassionati dei giochi da tavolo di qualsiasi età, sesso e luogo di residenza. E perché è successo? Perché amiamo così tanto comporre le parole con I e parole con K? La risposta a questa domanda non è facile… Guarda tutte le parole con I o parole con K sul nostro portale e vinci.

Il fenomeno dello Scarabeo può essere spiegato in diversi modi. I motivi d’interesse per il popolare gioco da tavolo sono cosi tanti, che è difficile discuterne almeno alcuni in un breve articolo. Di sicuro pero’, è certamente molto importante l’aspetto della competizione basata su competenze linguistiche adeguate. Le regole della maggior parte dei giochi da tavolo tradizionali, che erano più popolari all’epoca della creazione dello Scarabeo di Alfred Mosher Butts nel 1931, si basavano sul fare azioni più o meno casuali, come il lancio dei dadi o quella di trarre un’altra carta. Qui la chiave era infatti l’elemento della casualità, che, pur rendendo il gioco accessibile a tutti, ha reso i giocatori in nessun modo mobilitati per aumentare le loro abilità o nobilitati per le buone prestazioni.

Naturalmente, in quel periodo e’ stato creato Monopoly. Qui, l’elemento della casualità era meno importante (anche il suo significato non era del tutto marginale – il miglior giocatore di gestione accanto alla grande sfortuna non è in grado di vincere la partita contro rivali medi), ma per ottenere buoni risultati nel gioco, è ovviamente necessario mostrare talenti completamente diversi rispetto allo Scarabeo. Monopoly e’ un gioco da tavolo che promuove economisti efficaci, giocatori che sono in grado di anticipare le azioni dei loro avversari e che hanno un’adeguata disposizione del capitale accumulato. Lo Scarabeo è stato una svolta perché è diventato il primo gioco di parole così popolare – e quindi focalizzata sulla competenza linguistica, quindi umanistica, a differenza del Monopoly che richiede conoscenza scientifica.

Anche i giochi di carte erano un rivale naturale per lo Scarabeo. La loro moltitudine ha permesso di provare una varieta’ di modi diversi di giocare con un singolo set. Alcuni dei giochi richiedevano una maggiore capacità di indovinare le prossime mosse dell’avversario, altri per il calcolo matematico delle probabilità, altri ancora si limitavano a lasciare tutto nelle mani del destino. Questo intrattenimento era praticato principalmente da uomini di mezza età e anziani.

Oltre alle altre, già menzionate sopra, le differenze tra la maggior parte dei giochi popolari dell’epoca e lo Scarabeo, era anche molto importante l’elemento dell’egualitarismo –si sono rapidamente rivelati essere un gioco adorato da tutti, indipendentemente dall’età, dalla posizione sociale, dal sesso, dall’istruzione o dalla professione. Naturalmente, i giocatori con abilità umanistiche avevano le migliori possibilità di vincere, ma chiunque conoscesse almeno la grammatica di base della lingua in cui è stata creata una determinata versione di Scarabeo poteva trarre piacere dal gioco.

Nonostante l’attenzione alle competenze linguistiche dei giocatori, lo Scarabeo non è un gioco senza un elemento casuale. Anche se non influirà sul fatto che un giocatore debole sarà in grado di sconfiggere un esploratore di talento, ma renderà impossibile per entrambe le parti prevedere il risultato finale con un livello uniformemente distribuito. Completamente diverso sarà anche l’ordine sulla scheda. A seconda della lingua, alla fine possono essere fino a una dozzina di milioni di parole diverse. Se a questo aggiungiamo tutte le loro possibili combinazioni, si scopre che, la probabilità di ripetere lo stessa partita è di norma pari a zero. E questo è un altro argomento per il quale Scarabeo è amato dai giocatori di tutto il mondo.

L’ultima tra le questioni piu importanti è probabilmente l’aspetto dell’interazione. Indipendentemente dalla questione, se giochiamo a Lettere su Internet ose dal vivo con gli amici, il gioco costringe di conoscere le abitudini dell’ avversario. Per vincere, bisogna conoscere la sua strategia, i suoi giochi preferiti. . . e gli errori che commette spesso. Questo, per quanto riguarda gli aspetti puramente sportivi. Oltre a tutto questo, lo Scarabeo è anche un grande gioco sociale, un’occasione per conoscere meglio le abitudini del vostro partner o dei vostri amici e un modo per far passare la festa in modo creativo. Stai pensando se la tua parole con I è presente nel dizionario Scarabeo? Guarda tutte le parole con I o parole con K sul nostro portale e vinci.

Il fenomeno dello Scarabeo può essere spiegato all’infinito. Di sicuro ognuno di noi ha una spiegazione diversa per comprendere questo fenomeno. Tuttavia, dobbiamo tutti ammettere che se si ingoia un bug una volta, non lo si può sopportare senza un’altra partita a questo gioco. E perché? A questa domanda ognuno deve rispondere da solo. . . preferibilmente componendo con il miglior punteggio possibile di parole con I!