All'articolo

Parole con K e le 8 curiosità su Scarabeo che vi sorprenderanno

Lo Scarabeo è un gioco con una storia così ricca e con così tante versioni linguistiche che in tutto il mondo si stanno scrivendo tesi di laurea, dottorati di ricerca e anche studi scientifici collettivi. Le più lunghe parole con K o parole con I nel dizionario Scarabeo. Naturalmente, non tutte queste informazioni possono essere di interesse per il Giocatore Letterario medio, ma tra queste ci sono alcuni sapori che possono davvero sorprendervi. . . O aiutarvi a fare una buona impressione ad una festa o al vostro primo appuntamento!

1. Lo Scarabeo ha inventato un disoccupato. Le più lunghe parole con H.

Se attualmente non avete un lavoro e pensate di aver perso la vostra occasione, potete prendere l’esempio di Alfred Mosher Butts. All’inizio degli anni ’30, l’uomo non riusciva a trovare se stesso nel mercato del lavoro americano. Era un architetto per formazione, ma non ha trovato un lavoro adatto alla sua professione. Ma non si è arreso. Analizzando le regole dei giochi da tavolo, gli è venuta l’idea di creare qualcosa di nuovo. Gli inizi furono difficili perché molte aziende rifiutarono la sua idea. Ma alla fine ha trovato una persona disposta a investire il suo denaro nel progetto. Immagino sia difficile negare che questo sia stato uno degli investimenti migliori del periodo tra le due guerre.

2. L’autore del gioco guadagnava 50. 000 dollari all’anno con i titoli protetti da diritti d’autore.

Se stiamo già con l’autore dello Scarabeo, è difficile non parlare dei suoi guadagni. Certo, erano alti, ma dal punto di vista dei profitti odierni di Matel e Hasbro possono non sembrare altrettanto soddisfacenti. 5 centesimi per unità venduta non sono molti, anche se teniamo conto dell’enorme numero di unità di Scarabeo vendute. Inoltre, i diritti d’autore sono scaduti nel 1974. Butts non doveva preoccuparsi della sua vita quotidiana, ma certamente sperava in qualcosa di più.

3. Il gioco venduto a 100 milioni di copie. . . e questo solo fino al 1993.

Le edizioni linguistiche successive sono apparse gradualmente nel corso di diversi decenni. Prima della seconda guerra mondiale, il gioco si vendeva principalmente nel mercato americano, mentre in Polonia ha raggiunto il suo apice dopo il 1989. Negli ultimi decenni, anche il mercato delle controparti online di Scarabeo è diventato estremamente importante. E alla fine, enormi quantità di denaro hanno iniziato a guadagnare le applicazioni mobili. Questo è un argomento di discussione a parte. Basti dire che oggi tutti i cloni (ufficiali e non), sia in versione tradizionale che elettronica (compresi quelli mobili), sono venduti diverse decine di milioni. . . all’anno.

4. C’è una variante del gioco che elimina completamente gli elementi di casualità o parole con K e parole con I.

Anche se lo Scarabeo è un gioco in cui il caso è molto meno importante che in altre tavole simili, anche qui c’è un elemento di casualità. Tuttavia, c’è una variante del gioco in cui non si verifica affatto. Si chiama “B”. Belga”, cioè un gioco in cui i giocatori utilizzano lo stesso set di tessere e quindi hanno esattamente le stesse possibilità di ottenere il miglior risultato possibile. Anche se il gameplay è più equo allora, diventa meno spettacolare e quindi ha una base di fan molto più piccola.

5. In lingua armena si giocano ben 146 tessere

In diverse lingue il numero di tessere varia leggermente. La maggior parte oscilla intorno a 100 (polacco – 100, inglese – 100, francese – 102, ecc. ). Ma ce ne sono 146 in armeno!” Sapone”, significa piastrelle vuote, si trova nel set di 3. C’è anche un campo più grande – ha dimensioni di ben 17 tessere per 17 tessere. Comunque, non è il più grande Scarabeo. . .

6. In una delle varietà di Scarabeo si possono comporre parole di 25 lettere! Le più lunghe parole con K nel dizionario Scarabeo.

Sì, non è un errore. Nella versione non ufficiale raramente utilizzata di Scarabeo, la scheda ha una dimensione di ben 25 per 25 campi, il che rende teoricamente possibile organizzare anche una parola composta da così tante lettere. In molte lingue questa è una possibilità puramente ipotetica. Sebbene tali parole esistano in polacco, inglese o francese, sono dei mostri linguistici, difficili da organizzare a causa, tra l’altro, dell’inaccessibilità del nome – dopo tutto, ci vorrebbero almeno quattro mosse per assemblarle. Il modo più semplice per farlo sarebbe probabilmente quello di farlo in tedesco, ma anche qui le prede di 25 lettere sono una vera rarità anche in questa varietà di Scarabeo.

7. La prima Coppa del Mondo si è tenuta nel 1972 in Francia

La specifica del gioco richiedono che la competizione si svolga solo in una lingua specifica. Per questo motivo si possono svolgere i campionati del mondo in inglese, i campionati del mondo in italiano, in russo, in olandese, in polacco, ecc. Tuttavia, la prima gara di questa categoria non è stato organizzato negli Stati Uniti o in Gran Bretagna, ma in Francia. E questo nel 1972. I giocatori di lingua inglese possono competere dal 1991 e quelli di lingua spagnola dal 1997.

8. Lo Scarabeo è un gioco dei presidenti dell’USA, degli attori e dei tennisti statunitensi

Tra i giocatori dello Scarabeo che se la cavano nel gioco, sull’ alto livello si trovano i rappresentanti di quasi tutte le competizioni del mondo. Dello Scarabeo erano affascinati gli attori – Jennifer Aniston o Richard Burton, il presidente Nixon o il personaggio televisivo Oprah Winfrey. A Scarabeo se la cava anche la tennista di successo, Martina Navratilova. La leggendaria donna ceca ama vincere non solo in campo, ma anche sul tabellone dello Scarabeo. Grazie all’aiuto del nostro portale, puoi comporre parole qualsiasi tra cui parole con K o parole con I.